4.9 / 5.0

Carta da parati personalizzata murales

Consegna GRATUITA veloce*

Consigli degli esperti - Il blog Wallsauce

TuttiTendenze interneComeCase vereConsigli degli espertiIntervisteAltro
TwitterPinterestInstagramHouzzFacebookYouTube
Kitchen-finishes

20/01/2017   PUBBLICATO DA

Una semplice guida alla scelta delle finiture della cucina [Consigli degli esperti]

Murale 'Ocean View Villas'

La cucina moderna è l'epicentro della casa. È un luogo di incontro, uno spazio per mangiare e un posto per socializzare (oh, e dove ti capita di cucinare il tuo cibo). È una parte importante della vostra casa e volete essere sicuri di farla bene.

La scelta dei materiali e delle finiture per la tua cucina è una cosa che può far girare velocemente la testa. Ecco una rapida panoramica delle opzioni tipiche che potresti voler prendere in considerazione.

Mobili da cucina e porte

Laminato (melamina)

Una grande opzione economica che fornisce una finitura di qualità, con un'ampia selezione di colori e finiture. Scegliete i bordi in ABS per essere sicuri di non avere problemi con gli angoli che si staccano.

Rivestimento in vinile

Attualmente, il materiale più popolare usato per i mobili da cucina. È simile al laminato, ma la finitura è avvolta sul substrato e poi incollata a caldo per creare un aspetto più uniforme. È disponibile in una vasta gamma di colori (non così tanti come per il normale laminato) ed è relativamente a basso costo.

knife-and-fork-wall-mural-in-kitchen

Murale 'Let's Cook' di Valentina Harper su Wallsauce.com

2-Pack

Si tratta di una superficie smaltata al forno che può essere fino al 20% più costosa del laminato. Si può avere assolutamente qualsiasi colore o finitura che si possa pensare e non ci sono giunture. È più vulnerabile alle scheggiature ma, a differenza del vinile o del laminato, le porte danneggiate possono essere riparate e riverniciate e non devono essere sostituite.

Impiallacciatura di legno

Impiallacciatura Sottili fette di legno vengono applicate alle tavole e poi sigillate con una finitura trasparente a 2 componenti, il che la rende l'opzione più costosa. Tuttavia, può essere difficile battere la naturale e calda finitura del legno.

Finiture delle alzatine della cucina

Piastrelle

Le piastrelle da parete sono disponibili in una gamma infinita di colori, modelli e materiali e possono essere abbinate a una varietà di stucchi colorati diversi. Sono relativamente durevoli e facili da tenere pulite. Il prezzo delle piastrelle può variare ampiamente, e non dimenticate di includere i costi di manodopera aggiuntivi per un piastrellista nel vostro budget.

Wine-celler-wall-mural-in-kitchen

Murale 'Wine Cellar' (Cantina del vino)

Vetro temperato

Le alzatine in vetro devono essere temprate per garantire che possano sopportare il calore dei piani di cottura. Sono facili da pulire e disponibili in una gamma infinita di colori e stampe di immagini, il che li rende una soluzione emozionante e relativamente unica.

Specchio

Le alzatine a specchio sono particolarmente efficaci nelle cucine strette in quanto fanno rimbalzare la luce nella stanza, facendo sentire lo spazio più grande. Come ogni specchio, mostreranno macchie e schizzi un po' più facilmente, quindi aspettatevi di spendere un po' più di tempo per la pulizia.

Acciaio inossidabile

Molto facile da pulire e ultra resistente. Alcune persone scelgono di avere un rivestimento in acciaio inossidabile solo dietro il loro piano cottura, poi usano piastrelle o vetro temperato per il resto per risparmiare denaro.

Idee per il piano di lavoro della cucina

Pietra naturale

Questa è la scelta glamour, il top della gamma. Mette in mostra la bellezza unica di un prodotto naturale e sembra assolutamente stupefacente... se il vostro budget può arrivare a tanto. La pietra è molto resistente. Resiste al calore ed è difficile da graffiare, anche se è porosa e potrebbe aver bisogno di essere risigillata di tanto in tanto.

Pietra ricostruita

Una grande opzione di prezzo medio e un perfetto tuttofare. A seconda del prodotto, è fatto di quarzo o di granuli di pietra mescolati con resina ed è disponibile in una gamma di colori e modelli. È durevole, difficile da graffiare e non ha bisogno di essere risigillato.

purple-meadow-wall-mural-in-kitchen

Murale 'Lush Green Mountains'

Laminato

Facile da installare, pulito ed economico, questa è una solida opzione economica. Il laminato è disponibile in una gamma di colori che include effetti legno e pietra. Purtroppo però è relativamente facile da graffiare, specialmente con i colori più scuri. Inoltre, evitate di mettere pentole o piatti caldi direttamente su di esso, perché il calore può far staccare il laminato.

Legname

I piani delle panche in legno sono realizzati con una sottile impiallacciatura o in legno massiccio. Devono essere sigillati con olio o con una finitura poliuretanica più durevole (ma dall'aspetto più gommoso). A differenza di altri materiali, i graffi e le macchie possono essere levigati e rifiniti. Assicurati sempre che il legno per la tua panchina sia stato ottenuto in modo sostenibile ed evita i legni duri tropicali.

Acciaio inossidabile

Questo materiale crea uno stile di cucina industriale e professionale, ma può essere costoso. È facile da mantenere e molto durevole, ma si graffia facilmente. Mostra anche ogni piccola impronta digitale. I lavelli in acciaio inossidabile possono essere completamente integrati per una finitura senza soluzione di continuità e si possono mettere pentole calde su di esso direttamente dal fornello senza alcun effetto negativo.

Idee per la parete della cucina

Non dimenticare le pareti! Spesso si trovano accanto ai vostri mobili, quindi è importante assicurarsi che le finiture e i colori siano complementari. Potresti scegliere dei pannelli in legno o delle finiture in legno massiccio da abbinare alle ante dei mobili. In alternativa, si potrebbe deliberatamente contrastare le finiture delle pareti, creando una parete caratteristica utilizzando un murale di grande formato.

Beach-wall-mural-in-dining-kitchen

Murale 'Sunset Starfish' (Stella di mare al tramonto)

Il fondatore diArchitect Yourself, Mark Gregory, ci dà i suoi consigli da esperto sulla scelta delle giuste finiture della cucina per la tua casa. Ha lavorato per uno dei migliori studi di architettura di Londra, costruendo case per i super ricchi. Mark ha ora lasciato la sua vita frenetica alle spalle ed è emigrato in Australia con la sua famiglia che vivono in una casa che hanno progettato e costruito da soli.

Se stai pensando di costruire la tua casa o di ristrutturare una proprietà, allora vai suArchitect Yourself per un aiuto nella progettazione della propria casa. Il blog presenta competenze di progettazione fondamentali e conoscenze privilegiate che ti aiuteranno a creare uno spazio semplice, accessibile e significativo.

Condividi questo post

Lascia un commento

   Iscriviti per ricevere ispirazione per la mia casella di posta. Visualizza il nostro Politica sulla Riservatezza

Ricevi notizie!

Resta al passo con le ultime tendenze e ispirazioni direttamente nella tua casella di posta.

Ultimo Social

Instagram

Select Your Currency

Australia $Nuova Zelanda $Canada $Norvegia KrDanimarca KrPortogallo €Europa €Spagna €Finlandia €Svezia KrFrancia €Emirati Arabi Uniti $Germania €Regno Unito £Italia €Stati Uniti $Olanda €