4.9 / 5.0

Carta da parati personalizzata murales

Consegna GRATUITA veloce*

Altro - Il blog Wallsauce

TuttiTendenze interneComeCase vereConsigli degli espertiIntervisteAltro
TwitterPinterestInstagramHouzzFacebookYouTube
above view of woman's arms typing on a laptop and writing in a notepad

05/01/2021   PUBBLICATO DA

10 dei peggiori consigli per lavorare da casa

Ancora un concetto abbastanza nuovo, lavorare da casa è diventato una realtà solo negli ultimi anni. Tanto che chi lavorava 50 anni fa sarebbe probabilmente rimasto sbalordito dall'idea che così tanti di noi affrontino il proprio lavoro dalla comodità della propria casa! Ma a causa dell'ascesa della tecnologia e dopo lo sconvolgimento del COVID-19, la maggior parte della popolazione lavorativa mondiale ha installato un ufficio nelle sue umili dimore.

Nonostante il pendolarismo sia molto più facile, anche lavorare da casa ha i suoi problemi. Come organizzare la tua giornata, dove sistemare il tuo ufficio o semplicemente evitare la tentazione di fare uno spuntino dal frigo ogni 15 minuti sono solo alcuni dei problemi che stiamo affrontando. Quindi, se vuoi un consiglio su cosa NON fare, allora leggi 10 dei nostri peggiori consigli sul lavoro da casa da evitare.

1) Alzarsi tardi

girl with black hair and glasses looking at phone in bed with a shocked look

Innanzitutto, alzarsi tardi è il peggior consiglio per lavorare da casa. Apparentemente, affrontare la tua lista di cose da fare appena ti svegli ti permette di iniziare il compito, dandoti più tempo da dedicargli durante il giorno. Se ci si sveglia tardi, si lascia che la sonnolenza mattutina prenda il sopravvento invece di andare avanti con il compito da svolgere!

Inoltre, alzarsi presto significa iniziare a lavorare prima e finire prima (se il tuo lavoro lo permette). Così vi rimarrà più tempo nel pomeriggio per andare a correre o completare quelle faccende domestiche che avete rimandato per giorni!

2) Cambia la tua routine ogni giorno

person planning their day in notepad

Strettamente collegata all'alzarsi tardi, l'idea di iniziare e finire il lavoro o di fare pause ad un orario diverso ogni giorno è davvero una cattiva idea. Assicurandoti che la tua routine sia la stessa ogni giorno, otterrai un felice equilibrio tra lavoro e vita privata. Anche se stai lavorando da casa, cerca di seguire i tuoi normali schemi di lavoro e di sonno. Perché non incorporare il tempo del pendolarismo facendo una passeggiata o leggendo?

E, una volta che il lavoro è finito, assicurati che sia finito! Metti in ordine le tue cose di lavoro o chiudi la porta dell'ufficio. Ritorna solo quando ricomincia la tua nuova giornata di lavoro. Se sei terribile nel fissare i compiti per te stesso, datti un programma adeguato da seguire durante la giornata. Tieni un diario o un calendario in modo da poter prevedere le tue scadenze future.

3) Non avere uno spazio di lavoro dedicato

woman working on laptop in bed with dog sat next to her

Sedersi sul divano o sdraiarsi nel letto può sembrare una buona idea al momento (soprattutto se si sta avendo una di quelle giornate), tuttavia, è una vera e propria area no-go se si vuole lavorare in modo produttivo. Invece, assicurati di avere un'area dedicata dove puoi lavorare. Se non hai un ufficio in casa, lavora semplicemente a un tavolo, ad esempio nella sala da pranzo. Questo ti permetterà di concentrarti sulle tue priorità di lavoro.

Cerca di assicurarti che non ci siano distrazioni allettanti nel tuo spazio di lavoro come una TV o un frigorifero (le cucine non sono i posti migliori per lavorare)! Assicurati solo di avere tutto ciò di cui hai bisogno in quell'unico posto: caricabatterie, un blocco per gli appunti, penne, una bevanda, ecc. E non dimenticare di renderlo confortevole. Prendi una coperta o dei cuscini extra per quando hai freddo o hai bisogno di un'imbottitura extra sulla sedia! Puoi anche usare una vecchia scatola di cartone per appoggiarci i piedi!

4) Lavorare in una stanza che non ti dà nessuna motivazione

green forest wall mural in home office with wooden desk and stools

Murale in foto: Bosco Incantato

Questo è sicuramente uno dei nostri peggiori consigli per lavorare da casa. Impostare il tuo ufficio nella disordinata camera da letto sul retro, che è essenzialmente la "zona di scarico", non è una buona idea. In alternativa, perché non creare un ufficio a casa motivante che sia elegante e piacevole da usare. Anche se avete allestito il vostro ufficio nella sala da pranzo, ci sono diversi modi per creare uno spazio di lavoro ispiratore.

In primo luogo, rimanete organizzati. Scegliete un contenitore di buon gusto che si aggiungerà sottilmente all'arredamento della stanza, ma sarà il vostro salvatore quando si tratta di conservare quei documenti di lavoro così importanti - sì, quelli che continuate a perdere! Scegliere una scrivania con cassetti, scaffali pratici o armadietti sottili sono tutti ottimi modi per incorporare più spazio di archiviazione in una stanza. Non solo l'archiviazione pratica migliorerà l'organizzazione, ma darà alla tua area di lavoro un aspetto minimalista che ti aiuterà a mantenere la mente lucida.

black wallpaper with pink writing that says 'think positive thoughts' in home office with wooden desk and grey chair

Murale in foto: Think Positive Thoughts

In secondo luogo, avere un arredamento motivazionale. Tutti noi possiamo sentirci dis-spiriti a volte quando lavoriamo, quindi è fondamentale che ci circondiamo di stimoli motivazionali. Crea una lavagna d'ispirazione con citazioni, foto di posti dove ti piacerebbe andare, o semplicemente foto dei tuoi cari. Mettila su una parete che guarderai durante la giornata di lavoro. Oppure, perché non installare un murale ispiratore per l'ufficio a casa? Una carta da parati forestale rinfrescante calmerà i tuoi nervi quando i tempi diventano difficili o un murale di citazioni positive ti ricorderà perché stai lavorando così duramente!

5) Andare sui social media tutto il tempo

blond woman wearing a white shirt on her laptop not looking at her phone

Non possiamo sottolineare quanto questa sia una cattiva idea. Quando sei a casa, nessuno può guardarti e a volte puoi essere tentato di scorrere all'infinito i social media! Non solo questo è terribile per la tua produttività lavorativa, ma è una tale perdita di tempo! Se vuoi scorrere sul web, conservalo per i momenti di pausa. Dopo tutto, quando si lavora a casa, ci si può sentire isolati! Quindi assicurati di rimanere connesso quando non stai lavorando.

Per smettere di perdere tempo sui social media quando dovresti lavorare, nascondi il tuo telefono! Mettilo ad alto volume nel caso in cui il capo chiami, ma tienilo in un'altra stanza. Oppure tienilo lontano dalla tua scrivania o semplicemente toglilo di mano. In secondo luogo, rendete più difficile scorrere il web sul vostro apparecchio di lavoro. Rimuovi i social network dalle scorciatoie del tuo browser e tieni a bada queste tentazioni...

6) Pianifica e affronta i compiti più difficili quando non sei ispirato

Above View of Working from Desk

Naturalmente, questo è uno dei peggiori consigli per lavorare da casa. Invece di affrontare i compiti quando sei demotivato, goditi la flessibilità del lavoro da casa. Pianifica la tua giornata in modo che sia adatta a te. Se sei mattiniero, affronta i compiti difficili al mattino o se ti svegli a metà pomeriggio, fallo allora. In questo modo passerai meno tempo a procrastinare e avrai il lavoro fatto e spolverato!

7) Non preoccuparti dell'equilibrio tra lavoro e vita privata

woman with yellow shirt putting away her laptop when the working day is over

Sì, questo consiglio è ridicolo. Tutti noi abbiamo sicuramente bisogno di prendere una pausa dalla nostra vita lavorativa e poiché lavoriamo da casa, è ancora più difficile separare le due cose. Ecco perché è fondamentale chiudere la porta dell'ufficio o impacchettare le tue cose di lavoro non appena la giornata lavorativa è finita.

Se usi lo stesso portatile per lavoro e per motivi personali, imposta il tuo browser internet, come Google Chrome, in modo da avere più account con diverse barre degli strumenti in alto. In questo modo puoi avere una barra degli strumenti per la casa e una separata per il lavoro. Non vuoi davvero che ti venga ricordato quel compito importante il sabato sera mentre stai facendo shopping online!

8) Non fare pause!

man with grey hair sat at table drinking coffee and eating a sandwich

Se non ci prendessimo mai delle pause dal lavoro, penso che sia giusto dire che non dureremmo molto a lungo! E uno dei più grandi problemi quando si lavora da casa è che molti di noi sentono di dover essere disponibili tutto il tempo: assolutamente no. Se ti stai attenendo a una rigida routine di lavoro e stai completando i tuoi compiti quotidiani, allora non hai bisogno di collegarti alle 21:00 quando dovresti essere sul divano a guardare il tuo programma preferito. E se siete una di quelle persone che mandano messaggi di lavoro sulla chat del gruppo di lavoro la sera o nei fine settimana, allora smettete! Finché non si tratta di informazioni cruciali che devono sapere prima del lunedì, questo non è salutare né per voi né per i vostri colleghi.

Quindi, il nostro consiglio per lavorare da casa è di assicurarsi di fare delle pause durante la giornata. Se hai tempo durante la tua pausa pranzo, perché non inserisci una passeggiata o ti stendi o ascolti una delle tue playlist preferite? Perché non fare semplicemente un caffè o passare 5-10 minuti ogni ora a concentrarsi su qualcos'altro? Questo vi rinfrescherà e migliorerà la vostra produttività. Potresti anche vedere quanti salti a stella riesci a fare in 5 minuti! Sfida accettata...

9) Non avere limiti

mother trying to work on laptop sat on couch with daughter jumping on it next to her

Non avere limiti è pericoloso nella vita personale, quindi perché non dovreste darvi dei limiti nel vostro tempo di lavoro? Oltre a creare un programma giornaliero, fare delle pause e rimuovere i social media, stabilire dei limiti con i membri della tua famiglia durante il tempo di lavoro non solo fa bene alla tua produttività ma anche alla tua salute mentale.

Se sei un genitore, il tuo orario di lavoro potrebbe dover essere diverso in modo da poter lavorare intorno alla vita familiare. Se tuo figlio è abbastanza grande, spiegagli quando hai bisogno di essere lasciato solo per lavorare. In alcuni casi, potresti anche mostrargli i tuoi orari in modo che possano capire meglio. Oppure, il tuo animale domestico potrebbe essersi abituato alla tua presenza in casa, quindi cerca di fargli capire quando deve essere lasciato solo e tu devi lavorare. Nonostante il fatto che ci piacerebbe passare tutto il tempo con i nostri figli o amici pelosi, fare un programma rigoroso per te significa che riuscirai a lavorare di più e, di conseguenza, a passare del tempo con i tuoi cari senza sentirti stressato per il lavoro.

10) Picchiarsi

woman with blond hair and red t shirt sat at desk stressed

Alcuni di voi potrebbero essere delusi da se stessi perché sentono che non stanno lavorando bene come quando andavano in ufficio. Finché avete preso i buoni consigli di cui sopra, non c'è altro da fare! Una volta che la vostra giornata di lavoro è finita, riposatevi. Ve lo meritate!

Ti sono piaciuti i nostri peggiori consigli sul lavoro da casa? Lascia un commento qui sotto per farci sapere come hai comandato il lavoro da casa!

Condividi questo post

Lascia un commento

   Iscriviti per ricevere ispirazione per la mia casella di posta. Visualizza il nostro Politica sulla Riservatezza

Ricevi notizie!

Resta al passo con le ultime tendenze e ispirazioni direttamente nella tua casella di posta.

Ultimo Social

Instagram

Select Your Currency

Australia $Nuova Zelanda $Canada $Norvegia KrDanimarca KrPortogallo €Europa €Spagna €Finlandia €Svezia KrFrancia €Emirati Arabi Uniti $Germania €Regno Unito £Italia €Stati Uniti $Olanda €