4.9 / 5.0

Carta da parati personalizzata murales

Consegna GRATUITA veloce*

Tendenze interne - Il blog Wallsauce

TuttiTendenze interneComeCase vereConsigli degli espertiIntervisteAltro
TwitterPinterestInstagramHouzzFacebookYouTube
maximalist design idea in living room

30/04/2024   PUBBLICATO DA

Design massimalista: cosa fare e cosa non fare

Quando si parla di design massimalista, "more is more" è un concetto che rifugge dalla pulizia e dal minimalismo. Un concetto che rifugge la pulizia e il minimalismo. Uno stile che invita al disordine e abbraccia i soprammobili. Proprio così, ci stiamo allontanando da elementi di design riduttivi e dall'arte di nascondere in un armadio tutto ciò che non corrisponde alla nostra estetica.

Il massimalismo si basa sull'espressione, del tipo più libero. Ma c'è una linea sottile tra massimalismo e disordine. Come si fa a trovare l'equilibrio per creare armonia anziché caos?

Le pareti sono la tela di ogni stanza, quindi assicuratevi di avere le basi giuste. Dalla scelta della carta da parati migliore all'impostazione dell'atmosfera con i colori, c'è molto a cui pensare prima di costruire gli strati.

Ecco alcuni dei nostri migliori "dos" e " don't" per gli interni massimalisti per aiutarvi a iniziare!

Scegliete colori intensi e vivaci

colourful abstract mural in maximalist living room

Murale in foto: Cos'è l'espressionismo

Siete pronti a passare al lato oscuro? Salutate le palette di colori bianchi e puliti e osate qualcosa di più ricco, profondo e abbondante. Se avete sempre amato le tonalità audaci come l'arancione, quest'anno sono decisamente di moda.

Un altro modo per far cantare i colori nella vostra casa è quello di adottare la combinazione bicolore, fissando due tonalità principali come protagoniste dello spettacolo. Mescolate e abbinate le pareti in base all'orientamento delle finestre, combinate colori contrastanti con la carta da parati, oppure coraggiate porte, travi e soffitti.

Non dimenticate le texture

brown marble mural in maximalist dining room

Murale in foto: Bellezza oscura

Se c'è una cosa che non si può assolutamente trascurare è il potere del tatto e delle texture. È un elemento che unisce qualsiasi concetto di interior design. Ma è ancora più importante nel design massimalista, perché aiuta a differenziare i livelli, trasformando le 'cose' in marcatori multidimensionali per mostrare profondità e dimensione.

Altrimenti, la stanza rischia di apparire piatta e senza vita. E con il massimalismo, ciò significa che è piatta e disordinata, il che è un doppio no.

È possibile ottenere un effetto strutturato con molte trame superficiali. Se si tratta di stratificare, cercate di scegliere tessuti che siano tattili, in modo da attirare tutti i sensi.

Fondere periodi e stili diversi

chinoiserie wall mural in maximalist home office

Murale in foto: Cineserie orientali

Il massimalismo è una sorta di macchina del tempo per l'interior designer. Si può viaggiare in qualsiasi decennio, periodo o epoca, e si può riunire tutto in un'unica storia di design. Il segreto per farlo da professionisti è fondere tutto senza soluzione di continuità.

Il Regencycore può essere mescolato con l'Art Déco e il Mod di metà secolo può essere accompagnato da carte da parati Chinoiserie del 17° secolo, che fondono insieme il vecchio e il nuovo.

Vale la pena di conoscere anche la storia degli interni. Per esempio, le cineserie erano molto ambite dall'aristocrazia nel XVII e XVIII secolo, ma sono tornate in auge negli anni Venti e poi ancora negli anni Cinquanta e Sessanta. Quindi questo stile di carta da parati o di tessuto probabilmente si abbina a molte più cose di quanto si pensi!

NON lesinare sul design massimalista

bold floral mural in maximalist living room

Murale in foto: Giardino colorato

Uno dei consigli più importanti per far funzionare il massimalismo è quello di avere un budget adeguato per l'arredamento. Riempire ogni spazio della stanza è il cuore di questo concetto di design. Ma questo non significa che dobbiate riempire la vostra casa di cianfrusaglie!

Tutto ciò che acquistate deve essere considerato, perché sovrapporre oggetti di scarsa qualità ad altri di scarsa qualità sfiora il territorio dell'accaparramento e l'arredamento sembrerà un ripensamento.

Se state facendo un restyling massimalista con un budget limitato, il trucco è quello di creare le basi giuste. Una carta da parati molto movimentata fa sì che lo spazio appaia 'pieno', anche quando non lo è.

Sperimentare con la carta da parati

pink jungle wallpaper in maximalist living room idea

Murale in foto: Passione giungla rosa

Siete pronti a tuffarvi a capofitto nel vostro primo progetto di design massimalista? Allora non trattenetevi. Questo è il momento di sperimentare con coraggio. Quegli sfondi pazzeschi che avete ammirato per anni ma che avete sempre temuto... ora è la vostra occasione per abbracciarli.

Affrontate la scelta della carta da parati con convinzione. Se vi piace, osate abbastanza da provarla. Iniziate con una parete caratteristica, se non volete esagerare troppo presto. Poi costruite il resto della stanza attorno a questo punto focale.

Avere un'area centrale su cui basare la propria creatività rende più facile stratificare man mano che si procede, scrivendo lentamente un racconto elegante che mantiene la classe, non il disordine.

Non abbiate paura di scontrarvi

dark navy, grey and white floral wallpaper in grey modern living room

Murale in foto: Bouquet di mezzanotte

Avete scelto alcuni motivi e stampe diverse? Amate la giungla? Ma non riuscite a resistere ai fiori vintage? Non c'è bisogno di escluderne uno solo. Anzi, l'accostamento di motivi diversi nelle carte da parati e nei tessuti è una delle firme del design massimalista.

Naturalmente, i neofiti devono essere cauti nell'approccio, perché un eccessivo contrasto può finire per confondere le idee. Evitate quindi l'attacco frenetico di un bambino in un negozio di dolci. Seguite un percorso ponderato e riflettete attentamente sui vostri stili preferiti.

Se siete bloccati, i frattali floreali intensi tendono a essere un buon punto di partenza. Questo perché i frattali floreali sono intrinsecamente legati alla natura, danno conforto con i loro motivi ripetitivi e si adattano a qualsiasi ambiente.

Che il vostro spazio sia maschile, femminile o androgino, un murale floreale di tendenza può dargli vita.

Siete dei veterani del design massimalista in casa? Diteci nei commenti qui sotto quali sono i vostri migliori consigli di interior styling per realizzare questo concetto nel modo giusto!

Condividi questo post

Lascia un commento

   Iscriviti per ricevere ispirazione per la mia casella di posta. Visualizza il nostro Politica sulla Riservatezza

Ricevi notizie!

Resta al passo con le ultime tendenze e ispirazioni direttamente nella tua casella di posta.

Ultimo Social

Instagram

Select Your Currency

Australia $
Nuova Zelanda $
Canada $
Europa €
Spagna €
Francia €
Germania €
Regno Unito £
Italia €
Stati Uniti $
Olanda €